Rotarynnova giunge all'ultimo giro di boa

Rotarynnova giunge all'ultimo giro di boa

Rotarynnova giunge all’ultimo giro di boa

Lo scorso 25 Febbraio si è svolto il secondo incontro dei soci del club Castelli Svevi nell'ambito del progetto Rotarynnova.

Tra i relatori era presente il presidente Riccardo Antolini che ha illustrato lo stato dell'arte del progetto, giunto ormai alla fase conclusiva, quella della realizzazione.

Il dott. Vincenzo Caldarone ha presentato il progetto relativo al Portale del territorio, “modello di economia circolare, interazione tra risorse del territorio, innovazione gestionale e comunicazione”, un “paradigma di valori economici e culturali del territorio”. Il progetto riguarda la realizzazione e la gestione di uno spazio fisico ove ubicare una rete di imprese locali, sviluppare attività sportive, di benessere e turistiche, con l'obiettivo di valorizzare le risorse del territorio.

La prof.ssa Nunzia Porzio ha invece descritto lo “Store”, l'idea della creazione di un negozio in una capitale europea, che funga da vetrina per la presentazione e promozione dei prodottienogastronomici andriesi. Presso lo Store saranno presenti attività di formazione sulla gastronomia e sarà possibile per i visitatori assaggiare i prodotti in vendita direttamente sul posto, attraverso un servizio di ristorazione.

L' incontro si è poi concluso con l'intervento dell'ing. Flavio Troia, il quale ha relazionato sulla possibilità di realizzare, all'interno del Portale introdotto precedentemente un laboratorio, un'officina di idee e di progetti concreti. Il laboratorio sarà utilizzato dalle giovani risorse umane del posto che, sotto la guida di consulenti esperti, svilupperanno le proprie idee imprenditoriali, grazie anche al supporto logistico fornito loro gratuitamente. Ogni progetto che nascerà all'interno del Portale e del suo laboratorio sarà, chiaramente, improntato alla valorizzazione e al potenziamento delle imprese e attività locali.

Il progetto Rotarynnova così, si è vestito di concretezza. Non solo idee dunque all'interno del Club Castelli Svevi, ma tanta progettualità ed impegno concreto per le imprese locali. Rotarynnova incassa dunque l'interesse dei soci e delle imprese locali e giunge all'ultimo giro di boa prima della sua completa realizzazione.

 

Rotary Andria

Close
Close

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Close

Close